storia timeline 1950

Siamo quasi all’inizio del “miracolo economico” italiano. Gli Anni Cinquanta portano con sé una nuova rivoluzione, quella delle calze senza cucitura, le quali si arricchiscono di altre velature e nuovi colori, mentre i progressi tecnologici rendono il nylon meno costoso e, dunque, più accessibile. La Fumeo, che nel frattempo ha preso il nome di Fumeo Carlo, rimane però fedele alla seta, quindi non esita ad abbandonare l’articolo calze da donna per dedicarsi completamente alla produzione di cravatte.